Menu Chiudi

SERIE A: SI GIOCA IN LUTTO

Dopo la strage di Genova, la Lega di Serie A ha deciso di rinviare Sampdoria-Fiorentina che si disputerà il 19 Settembre e Milan-Genoa il 31 ottobre; tuttavia, il campionato aprirà con Chievo-Juventus.

La Lega Pro e la Serie D hanno deciso di fermarsi e di rinviare la Coppa Italia in programma nel fine settimana; secondo Salvini sarebbe doveroso che il campionato si fermasse per un piccolo lasso di tempo, nonostante non ci sia mai stato uno stop neanche quando sono accaduti altri spiacevoli avvenimenti.

Le parole di Salvini non hanno fatto cambiare idea a Miccichè, Presidente dei club di Serie A, che farà partite il campionato già da oggi alle ore 18:00 dove i bianconeri affronteranno il Chievo.

 

CALCIOMERCATO MILAN: IL SOGNO DI LEONARDO

Leonardo sta facendo il massimo per la società rossonera, riuscendo ad acquistare in poco tempo cinque giocatori fondamentali per questa squadra; tuttavia il Milan era vicino ad un altro acquisto molto importante che però non ha avuto esiti positivi.

Obbiettivo del Milan era Milinkovic e per ottenerlo la società rossonera ha offerto 90 milioni di euro, ma purtroppo questa cifra non è bastata al presidente Lotito che invece ne pretendeva 120, senza prestito. Di conseguenza, non potendo garantire una cifra del genere, il Milan ha dovuto abbandonare l’affare.

Anche Adrien Rabiot poteva essere un obbiettivo per il Milan, ma il team non è disposto a sborsare 30 milioni di euro, in quanto il PSG non vuole darlo in prestito.