Menu Chiudi

AS ROMA: INCERTEZZE SU EL SHAARAWY

La Roma sta attraversando un periodo di alti e bassi, ma potrebbe raggiungere la tanto ambita Champions, anche se si tratta di un’impresa difficile; uno dei calciatori che più ha stupito all’interno della squadra è proprio El Shaarawy.

Nonostante stiamo parlando di un calciatore che ha segnato molti gol con la maglia giallorossa, ancora non si è parlato del rinnovo e ciò fa pensare che potrebbe lasciare la capitale.

Il contratto sta per scadere, precisamente nel 2020, e quindi potrebbe prendere la decisione di cambiare definitivamente e squadra e dire così addio alla Roma.

SPINAZZOLA: “POTEVO LASCIARE LA JUVE”

Leonardo Spinazzola, esterno della Juventus, ha svelato un retroscena rimasto ignoto fino alla vittoria dei bianconeri con il Torino.

Spinazzola avrebbe potuto dire addio alla Juventus per andare in una squadra dove avrebbe giocato più frequentemente, ma alla fine ha deciso di rimanere nel club bianconero.

Ha prevalso la voglia di fare bene con la Juventus e così è stato nel match contro il Torino, dove ha effettuato un perfetto assist, dando così a CR7 la possibilità di mettere la palla in rete.

CR7: SPESE FOLLI, 11 MILIONI PER UNA BUGATTI!

Cristiano Ronaldo, fenomeno del mondo del calcio, è noto anche per le sue spese folli, ma questa volta sembra essersi superato; si tratta di una Bugatti capace di raggiungere i 420 km/h.

Ricordiamo anche il famoso episodio durante il quale Cristiano Ronaldo indossò un orologio di inestimabile valore nel corso di un’intervista; il talento portoghese fu assaltato da critiche negative per il suo comportamento considerato “non appropriato”.

L’auto in questione è una Bugatti “Voiture Noire”, vale 11 milioni di euro ed è un pezzo unico con ben 1500 cavalli.

JUAN SILVEIRA DOS SANTOS DICE ADDIO AL CALCIO!

L’ex calciatore della Roma, Juan Silveira dos Santos, ha deciso di ritirarsi ufficialmente dal mondo del calcio; viene ricordato soprattutto dai tifosi giallorossi per le sue prestazioni da difensore.

Ha collezionato con la maglia giallorossa 149 presenze ed 11 gol, ma ora è arrivato il momento per lui di dire addio al mondo del calcio all’età di 40 anni.

In occasione di Flamengo-Cruzerio, Juan scenderà in campo un’ultima volta per salutare i tifosi; la sua carriera è terminata non solo per l’età avanzata ma anche per un grave infortunio subito qualche tempo fa.