Menu Chiudi

SASSUOLO: CAPUTO NEL TEAM

E’ ufficiale, finalmente il Sassuolo ha acquistato Francesco “Ciccio” Caputo dall’Empoli; la società neroverde ha messo gli occhi su questo ragazzo da molto tempo.

Francesco Caputo, classe ’87 ex attaccante dell’Empoli, indosserà nella prossima stagione la maglia neroverde ed ha già tenuto la sua prima conferenza stampa.

Ora che è arrivato dall’Empoli a titolo definitivo, il Sassuolo ha dato la conferma ufficiale e si aspetta grandi cose da questo calciatore che nella scorsa stagione ha dato modo di farsi notare.

JUVE: OCCHI SU CHIESA

I bianconeri hanno nel mirino molti talenti, come ad esempio De Ligt; tuttavia l’attenzione si è spostata in questi ultimi giorni verso un grande della Fiorentina.

Stiamo parlando di Federico Chiesa, talento che ha ricevuto molte proposte da tante squadre, ma che il presidente Rocco Commisso si è voluto tenere stretto.

Federico Chiesa è pronto a parlare con il suo presidente, sapendo quanto questo è attaccato a lui e sperando che accetti la sua volontà; ora i bianconeri attendono solo una risposta.

COMMISSO: “CHIESA NON LO VENDO”

Molte squadre pagherebbero milioni pur di acquistare Chiesa, punta di diamante della Fiorentina, ma non hanno ancora fatto i conti con il presidente Rocco Commisso.

Il presidente è stato chiaro, “non vendo Chiesa neanche per 100 milioni”; sembra che nulla possa fargli cambiare idea, nonostante siano arrivate richieste allettanti.

A detta del presidente non bisogna commettere lo stesso errore che fu commesso con Roberto Baggio in passato, grandissimo talento che fu venduto solo per i soldi.

BARELLA: ROMA O INTER?

Ancora poco chiara è la situazione del giovane talento del Cagliari Nicolò Barella; sia l’Inter che la Roma sono interessate ad acquistarlo ma bisogna tenere conto anche della sua decisione.

Se dovesse scegliere la Roma ciò andrebbe a favore del Cagliari, in quanto concluderebbe l’affare più profittevole sul mercato; d’altro canto se dovesse scegliere l’Inter allora il Cagliari sarà costretto a venderlo ad un prezzo minore.

Le sorti di Nicolò Barella sono ancora incerte, si faranno avanti altre squadre per questa promessa del calcio?