Menu Chiudi

REAL MADRID: LO SFOGO DI ISCO

Dopo l’arrivo di Santiago Solari al Real Madrid, la situazione di Isco è cambiata; ha perso il suo posto da titolare nonostante abbia condotto il Real Madrid alla conquista di tre Champions consecutive.

Ruben De La Red ha espresso la sua sulla questione, dicendo ad Isco che il Real non aspetta nessuno e chi non è all’altezza dei compagni viene facilmente scavalcato.

La risposta di Isco non si è fatta attendere, “quando non hai le stesse opportunità dei tuoi compagni la situazione cambia, ma in ogni caso sempre Forza Madrid!”

INTER-BOLOGNA: SCONFITTA PER I NEROAZZURRI

I neroazzurri hanno subito una sconfitta inaspettata al San Siro contro un Bologna che ha bisogno di fare punti per uscire dalla zona rossa della classifica della Serie A.

Spalletti è rimasto deluso dalla prestazione dei suoi ragazzi, che sono stati poco aggressivi e non hanno creato occasioni da gol ripartendo dai contropiedi.

Ora in classifica ci sono squadre come il Milan e la Roma che fanno sentire il fiato sul collo ai neroazzurri.

AS ROMA: LE SORTI DEL MISTER

Diventa sempre più incerto il futuro del mister Di Francesco alla Roma e si parla già di chi potrebbe eventualmente prendere il suo posto per guidare i giallorossi.

La Roma sta affrontando un periodo non dei migliori e il risultato che ha lasciato il segno è stato il 7-1 che la Fiorentina ha inflitto alla squadra in coppa Italia.

Nonostante si discuta molto delle sorti del mister giallorosso, la squadra ha dichiarato più volte di trovarsi bene con Di Francesco e con i suoi metodi di allenamento.

SERIE A: I BIANCONERI DOMINANO LA CLASSIFICA

Un’altra importante vittoria per i bianconeri che hanno così preso le distanze con la seconda in classifica, il Napoli, che invece ha pareggiato a San Siro con il Milan.

La Juventus ha sconfitto la Lazio all’Olimpico per 1-2, grazie ad un rigore calciato da Cristiano Ronaldo all’88’ minuto che ha permesso ai bianconeri di portare a casa la vittoria.

Ora la Juventus è a quota 59 punti e sarà molto difficile per le altre squadre riuscire a raggiungerla!