Menu Chiudi

IL CAGLIARI PRIMAVERA PASSA SUI ROSANERO 1-2

Palermo e Cagliari si sfidano al Pasqualino Stadium in un match valido per la nona giornata del campionato Primavera 1.

I primi minuti della gara sono caratterizzati da ritmi bassi, con le due squadre che si studiano alla ricerca del pertugio giusto. Al 14’ i rosanero si fanno pericolosi colpendo un palo con un colpo di testa di De Marino sugli sviluppi di un corner. I sardi reagiscono mettendo la freccia con Verde, il quale al 23’, ben imbeccato da Ladinetti, trafigge Avogadri con freddezza portando avanti i suoi.

Nel secondo tempo il Palermo rientra in campo deciso a trovare il pareggio. Nei minuti successivi i rosanero spingono in maniera ragionata per cercare il gol che riaprirebbe i giochi, sfiorandolo anche in un paio di occasioni.

La meritata rete dell’1-2 arriva al 72’: a griffarla è Louka sfruttando una respinta corta di Daga, bravo comunque a neutralizzare un colpo di testa vincente di Cannavò. La girandola di cambi nel finale dona incertezza al match ma non ci saranno altre emozioni degne di nota se non l’espulsione di un giocatore della formazione siciliana.
Al termine delle ostilità il Cagliari passa dunque a Palermo grazie alle reti di Verde e Lombardi, per i rosanero gol di Louka.