Menu Chiudi

FIGC: PALERMO RETROCESSO IN SERIE C

Il tribunale federale nazionale della Figc ha deciso di sanzionale il Palermo per degli illeciti di tipo amministrativo che sono stati commessi tra il 2014 e il 2017.

E’ stato tuttavia dichiarato dal tribunale della Figc inammissibile il procedimento nei confronti di Maurizio Zamparini in quanto la procura aveva richiesto 5 anni di inibizione con richiesta di preclusione.

Ora il club rosanero sta pagando tutto ciò che deriva dalla gestione Zamparini; Anastasio Morosi invece, revisore dei conti, sarà condannato a 5 anni più preclusione.