Menu Chiudi

GATTUSO MILAN: “MANCA QUALCHE MODIFICA AL CENTRO CAMPO”

Il mister del club rossonero Gennaro Gattuso ha affermato durante un’intervista che il Milan è una squadra pronta a fare il salto di qualità ma che ancora manca qualcosa in zona centrocampo per rafforzare il gruppo e dare il massimo in questa stagione.

“Siamo al 90%” come ha detto Gattuso, manca la ciliegina sulla torta per completare la squadra; il suo intento è quello di rendere la squadra molto compatta e far sentire i due nuovi acquisti a casa. Il giovane Caldara è stato sicuramente un ottimo acquisto per la stagione 2018/2019 ed Higuain non ha bisogno di presentazioni.

Il modulo di base del club rossonero sarà il 4-3-3, ma ci sono ancora molti concetti ed idee da rafforzare e mettere in pratica durante gli intensi minuti di allenamento.

 

UFFICIALE: HIGUAIN E CALDARA AL MILAN!

Dopo una lunga e costante trattativa, finalmente il club rossonero è riuscito ad acquistare il tanto atteso “pipita” Gonzalo Higuain, ex attaccante della Juventus che ora indosserà la maglia rossonera!

In quest ultimo periodo anche i club inglesi erano interessati al giocatore argentino, ma alla fine è stato il Milan ad avere la meglio; ma non finisce qui! Il Milan ha acquistato anche il giovane difensore dell’Atalanta che ha fatto faville nel campionato 2017/2018.

Il Milan sta facendo importanti acquisti per rafforzare la squadra e per dare il massimo anche in Europa League dopo l’esito positivo della sentenza della Uefa!

 

CALCIOMERCATO MILAN: TRATTATIVA SU HIGUAIN!

Il club rossonero sembra essere sempre più attratto dal Pipita, Gonzalo Higuain, in quanto l’Amministratore Delegato Leonardo ha parlato con Marotta per il possibile acquisto.

Durante la mattinata sono uscite le prime cifre dell’ex calciatore juventino, pari a 4.5 milioni di euro per stagione e quindi una cifra nettamente minore rispetto a quella dei bianconeri della scorsa stagione; tuttavia nel corso degli anni il giocatore Higuain guadagnerebbe le stesse cifre percepite con il club bianconero.

Nonostante ciò ancora nulla è certo, sono solo delle possibili trattative del club rossonero che ha intenzione di spingere sull’acquisto del Pipita e quindi di stringere un accordo con la Juventus.

 

SERIE A: IL PARMA PARTE DA -5 PUNTI!

Il Parma partirà svantaggiato quest anno nel campionato di Serie A, come conseguenza della sentenza del tribunale della squadra emiliana sanzionata per “tentato illecito sportivo” a causa di un coinvolgimento di Calaiò nella questione.

Il giocatore Calaiò sarà squalificato per due anni, ma la vicenda non è terminata qui; numerose sono state le proteste nei confronti del team ma anche della decisione presa dal tribunale nazionale federale.

Infatti i ducali non lasceranno la questione irrisolta e andranno fino in fondo, affermando chiaramente che la sanzione di due anni è esagerata e che l’attaccante merita di ritornare in campo molto prima dei tempi previsti dal tribunale stesso.