Menu Chiudi

ATALANTA ED INTER: PRONTE PER LA SFIDA CON I COLOSSI

Le due squadre neroazzurre di Italia affronteranno nella fase di Champions League i due colossi Liverpool e Real Madrid; non sarà ci certo una sfida facile anzi, serve un’impresa.

L’Atalanta è attualmente terza in Serie A ed ha già affrontato sfide di un certo calibro in Champions League; ricordiamo che i bergamaschi sono arrivati ai quarti contro il PSG.

I neroazzurri di Antonio Conte invece sfideranno il Real Madrid e sono in cerca di una rivincita dopo la sconfitta in Europa League contro il Siviglia; tuttavia è da considerare che Lukaku è ancora infortunato e salterà la sfida.

UFFICIALE: CR7 POSITIVO AL COVID

Poche ore fa è arrivata la comunicazione ufficiale da parte della Federazione portoghese: Cristiano Ronaldo è risultato positivo al Covid-19 ed ora sarà attuata la procedura standard di isolamento.

Il talento portoghese è risultato asintomatico ed ora si trova già in stato di isolamento come da procedura; cresce così il numero dei calciatori contagiati dal virus che non potranno far fronte agli impegni calcistici.

Date le circostante, Cristiano Ronaldo non prenderà parte alla sfida di stasera della nazione portoghese contro la Svezia in Nations League e ne alle prossime sfide della Juventus.

AS ROMA: UFFICIALE L’ARRIVO DI MAYORAL

L’attaccante Borja Mayoral è giunto alla Roma dal Real Madrid, con un prestito della durata di 2 anni per 2 milioni di euro, con diritto di riscatto a 15 milioni per il primo anno e di 20 milioni per il successivo.

Nelle ultime ore il club giallorosso ha notificato l’ufficialità dell’ingaggio di Borja Mayoral fino al 30 giugno 2022, ma nel caso in cui ci sia l’acquisto a titolo definitivo la scadenza sarà il 30 giugno del 2025.

Ecco le parole di Mayoral: “sono felice di essere qui, sono state giornate frenetiche ma per fortuna tutto si è concluso per il meglio; devo molto a questa maglia e spero di regalare soddisfazioni ai tifosi”.

MESSI: IL DESTINO DELLA PULCE

Il destino di Lionel Messi è ancora incerto: squadre, tifosi e appassionati di calcio sono in attesa di sapere quale strada prenderà questo talento del calcio, considerando le molteplici offerte ricevute.

Tuttavia Messi ha lanciato alcuni segnali in questi ultimi giorni e potrebbe rimanere al Barcellona, data l’esistenza di una clausola risolutiva nel contratto con i blugranata.

Non è da escludere che la situazione potrebbe risolversi in tutt’altro modo e che Messi decida di continuare la sua brillante carriera in un’altra squadra; le prossime ore saranno fondamentali per avere notizie in più in merito al suo destino da calciatore.