Menu Chiudi

JUVENTUS: DE LIGT NON CONVOCATO

L’olandese bianconero De Ligt salterà la trasferta di Champions contro il Lokomotiv Mosca a causa di un leggero infortunio; si tratta di una distorsione accusata alla caviglia.

Tuttavia si tratta di un lieve infortunio ed in tempi brevi dovrebbe ritornare in campo, ma sicuramente non sarà convocato per la fredda trasferta in Russia.

De Ligt ha segnato la sua prima rete in serie A con la maglia bianconera nella sfida contro il Torino, ma ora dovrà aspettare un po’ di giorni prima di toccare il pallone. 

ALLEGRI: “STO IMPARANDO L’INGLESE”

Ancora molto incerto è il futuro del mister Massimiliano Allegri, dopo il termine della sua esperienza con i bianconeri; 5 scudetti vinti, due finali disputate di Champions e tanto altro, ma ora bisogna vedere al futuro.

Sicuramente è molto probabile che vada fuori dall’Italia, più precisamente in Inghilterra; sembra che il Manchester United abbia mostrato interesse per Allegri e lui ha risposto in un’intervista “sto imparando l’inglese”.

Non è solo il Mnachester City ad aver messo gli occhi su Allegri; ci sarebbe anche il Tottenham; l’ex mister bianconero ha deciso di restare in panchina per un pò, ma è arrivato il momento di tornare in campo.

CALCIOMERCATO JUVE: POSSIBILE SCAMBIO

La società bianconera è in cerca di qualche occasione da cogliere al volo per acquistare talenti e potenziare la squadra, ma si è sparsa una notizia che riguarda un possibile scambio.

Si parla di un possibile scambio con il Tottenham che vede protagonisti Dybala ed Eriksen; tuttavia è solo una voce che circola e ci sono altri potenziali acquirenti interessati ad entrambi.

Ci sono anche il PSG ed il Manchester United pronti a mettere delle cifre sul tavolo pur di accaparrarsi Paul Dybala, ormai sempre più lontano dalla società bianconera.

ARSENAL: BATTUTO IL BURNLEY

I Gunners sono partiti in quarta ed hanno debuttato alla grande all’Emirates portando a casa una vittoria e salendo così in cima alla classifica, ma non è tutto.

Nella seconda della Premier League l’Arsenal ha trionfato nuovamente, questa volta contro il Burnley; non è stata una partita facile ma comunque i Gunners hanno avuto la meglio.

Lo scontro con il Burnley è terminato 2-1 per l’Arsenal con le reti di Lacazette al 13′ minuto e di Aubameyang al 19′ minuto del secondo tempo.