Menu Chiudi

JUVENTUS: SARRI HA LA POLMONITE

Il nuovo tecnico bianconero Maurizio Sarri dovrà saltare le prime due partite di campionato della propria squadra a causa di una forte polmonite che lo ha colpito in questi giorni.

Non potrà assistere ne alla sfida con il Parma e ne a quella con il Napoli; questa scelta è stata presa per permettere a Sarri di rimettersi il prima possibile e di accorciare così i tempi di guarigione.

A sostituire Maurizio Sarri in panchina ci sarà Giovanni Martusciello, allenatore in seconda di Luciano Spalletti all’Inter nella scorsa stazione 2018/2019.

AC MILAN: RABBIA DI GIAMPAOLO

Il tecnico rossonero Marco Giampaolo non è rimasto soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi con il Cesena, per questo ha deciso di eliminare chi non ritiene all’altezza di questa squadra.

Il pareggio con il Cesena non preoccupa, ma delude; sicuramente Lucas Biglia è uno della lista che il mister vuole scartare, tanto da essere sostituito all’inizio del secondo tempo.

Bocciati anche Andrè Silva, Castillejo e Diego Laxalt; anche Conti potrebbe essere ceduto; tutti questi giocatori dovranno essere venduti e sono già state fissate le loro cifre.

ARSENAL: BATTUTO IL BURNLEY

I Gunners sono partiti in quarta ed hanno debuttato alla grande all’Emirates portando a casa una vittoria e salendo così in cima alla classifica, ma non è tutto.

Nella seconda della Premier League l’Arsenal ha trionfato nuovamente, questa volta contro il Burnley; non è stata una partita facile ma comunque i Gunners hanno avuto la meglio.

Lo scontro con il Burnley è terminato 2-1 per l’Arsenal con le reti di Lacazette al 13′ minuto e di Aubameyang al 19′ minuto del secondo tempo.

ESORDIO DE ROSSI: PRIMO GOL

Una grande prestazione quella di Daniele De Rossi nel suo primo match con la maglia del Boca; ha portato in vantaggio la sua squadra con un colpo di testa ben assestato.

Tuttavia al 32′ minuto Daniele De Rossi è stato sostituito dopo aver preso un cartellino giallo per un fallo commesso alla squadra avversaria; i tifosi e la curva del Boca sono andati in delirio dopo il gol dell’ex giallorosso.

Il match si è poi concluso con un pareggio (1-1) grazie ad una rete di Martinez messa a segno all’82’ minuto.