Menu Chiudi

INTER: OBBIETTIVO EUROPA LEAGUE

Antonio Conte si aspetta molto dai suoi ragazzi ed è importante per la squadra dare il massimo in Europa League; se i neroazzurri vinceranno la sfida di stasera, passeranno in semifinale.

In caso di vittoria, l’Inter di Conte si ritroverebbe ad affrontare la vincitrice tra Shaktar e Basilea; stiamo parlando di avversari che secondo la Gazzetta dello Sport sarebbero alla portata dei neroazzurri.

Non è da escludere quindi che l’Inter possa portare a casa questa coppa, ma nel calcio nulla è certo; di sicuro la squadra ha bisogno di vincere e di fare bene per riprendersi dalla crisi post lockdown.

CONTE: VOGLIO UNA SQUADRA CATTIVA E DETERMINATA

Ad Antonio Conte è piaciuta la prestazione dei suoi ragazzi, che hanno vinto per 2-0 contro il Getafe in Europa League; la cattiveria e la determinazione sono fondamentali per portare a casa la vittoria.

In campionato abbiamo assistito ad un Inter che ultimamente ha avuto qualche problema ed è quindi necessario che la squadra torni a vincere e che riacquisti la fiducia.

Antonio Conte si aspetta grandi cose dai suoi ragazzi: la squadra c’è, ma bisogna ancora lavorare su molti punti. Ora l’Inter è ai quarti grazie alle reti firmate da Lukaku e da Eriksen.

GASPERINI: ALLE PORTE LA SFIDA COL PSG

In un’intervista tenuta ai microfoni di Radio Anch’io Sport, il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ha speso due parole in merito alla prossima sfida di Champions contro il PSG.

Ecco quali sono state le sue parole: “ci aspetta uno degli avversari candidati alla vittoria, ma credo che qualche chance ce l’abbiamo; essere ai quarti per noi è già un grande traguardo, poi penseremo al resto se dovessimo passare il turno”.

L’Atalanta è una squadra di alto livello e lo ha dimostrato sia in Serie che nelle precedenti fasi di Champions; ora le cose si fanno più complicate e dovrà affrontare una delle squadre più forti del mondo.

TORINO: GIAMPAOLO PROSSIMO ALLENATORE?

Marco Giampaolo potrebbe essere il futuro tecnico del Torino e sembra che abbia già in mente quali giocatori la società deve acquistare per risolvere alcuni problemi e per rafforzare la squadra.

Primo fra tutti, l’obbiettivo di Giampaolo è Patrick Schick, un attaccante su cui la società granata può investire per rendere l’attacco più pericoloso; per la difesa c’è un forte interesse per Anderson.

Ci sono anche altri due giocatori che hanno catturato fin da subito l’attenzione di Giampaolo e che quindi sono nella lista: stiamo parlando di due blucerchiati e sono Linetty e Murru.